House

Può darsi che non sarai mai felice. Perciò non ti resta che danzare, danzare così bene da lasciare tutti a bocca aperta.
Haruki Murakami

Si basa principalmente sulla house music, le cui origini risalgono ai club di Chicago e New York fine anni ’70. Per capire a fondo quale sia il corpo di questa danza dobbiamo riferirci proprio alle origini e caratteristiche di questa musica e dei luoghi e delle persone che li frequentavano. Nella musica house possiamo trovare elementi hip hop, soul, funk, r&b, latin, african e molto altro.

I clubs dove questa musica veniva suonata erano frequentati da brasiliani, ispanici, africani, orientali e bianchi di vari etnie, con il principale scopo di divertirsi e ballare. Una danza sociale quindi, a cui ognuno contribuiva con il proprio apporto di stili e movimenti diversi provenienti da differenti background culturali.

Avviene così una fusione di elementi di hip hop, salsa, capoeria, tip tap e jazz in un amalgama in continua evoluzione che si esprime principalmente nel freestyle, la matrice d’improvvisazione è una peculiarità di questa danza. Negli anni è avvenuta una definizione di un vocabolario tecnico e stilistico house.

I principali elementi sono il Footwork, il Jacking e il Lofting. Il danzatore è “dominato” dalla musica che lo spinge a movimenti complessi e veloci dei piedi combinati con movimenti fluidi del torso e elementi di floor work.


Insegnanti

Riccardo Delia

Dettagli

Richiedi informazioni per questo corso
Richiesta informazioni

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Direttrice artistica

Enrica Constantini

Comunicazione

Remo Scalia

Orari segreteria

Dal Lunedì al Venerdì 16:00-21:00

Partner

Balance Pro Move s.s.d. a rl | Via Don Luigi Sturzo, 6/8 20090 Segrate MI | Piva: 09111750965 | Tel: 392 4911469 | E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Privacy Policy